Lazio, quando Tare voleva Haaland: la rivelazione di Di Marzio

L’esperto di mercato Di Marzo, ha recentemente parlato di quando Tare voleva portare alla Lazio il bomber norvegese Haaland

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Uno degli attaccanti più forti in assoluto in attività, questa sera affronterà la Lazio per la seconda volta nella sua carriera. Si tratta del bomber norvegese del Borussia Dortmund Erling Haaland. Di recente il giornalista esperto di mercato, Gianluca Di Marzio, ha rivelato ai microfoni di Sky Sport che Igli Tare, direttore sportivo del club biancoceleste, era vicino all’acquisto del classe 2000. Haaland era da poco passato Bryne al Molde e in patria, nonostante fosse appena maggiorenne, già si parlava un gran bene di lui. Poi ad acquistarlo e a farlo sbocciare in maniera definitiva ci hanno pensato gli austriaci del RB Salisburgo. La scorsa stagione il suo cartellino è stato ceduto ai gialloneri in cambio di 20 milioni di euro. Quasi la stessa somma di denaro che è stata spesa la scorsa campagna acquisti per Vedat Muriqi.

mercato Lazio: Tare e Inzaghi
mercato Lazio: Tare e Inzaghi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy