Lazio, Radu tra i più biancocelesti della storia: Wilson è vicino

Radu pronto ed entrare ancor di più nella storia della Lazio. Il difensore romeno è vicino a raggiungere Pino Wilson in una speciale classifica

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – A questo punto della sua carriera uno come Stefan Radu può essere tranquillamento considerato una bandiera per la Lazio. Il Boss, come lo chiama lo spogliatoio biancoceleste, è un giocatore carismatico: il classico capitano senza fascia. E pensare che il difensore romeno quella fascia al braccio ce l’avrebbe potuta avere. Eppure, anni addietro, decise di rifiutarla perché non si sentiva a suo agio nel ruolo di capitano. Questo weekend contro lo Spezia, dopo l’uscita di Ciro Immobile, il romeno è tornato ad indossarla. Ma poco importa, quello che veramente vale e il suo rendimento. E quando Radu veste la maglia della Lazio, non ci sono dubbi che darà tutto quello che ha in corpo pur di offrire una buona prestazione.

IL RECORD – Contro la formazione di Vincenzo Italiano l’ex Steaua Bucarest ha giocato la sua partita numero 314 in campionato. A dieci partite di distanza c’è lo storico capitano del primo scudetto: Pino Wilson. A fine stagione Stefan Radu dovrebbe riuscire a confermarsi come il secondo giocatore della Lazio con più presenze Serie A. Il suo nome e quello della prima squadra della Capitale, sono destinati ad essere associati anche in futuro.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy