Lazio, Radu e la nazionale capitolo chiuso: la nostalgia del vice CT

Stefan Radu ha giocato con la Romania meno di quanto avrebbe potuto fare. Il motivo? Ha preferito dedicarsi pienamente alla Lazio

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Stefan Radu

Notizie Lazio

ROMA – Nel corso degli anni sono svariati i giocatori della Lazio che hanno dato l’addio alla propria nazionale per concentrarsi sul club. Uno di questi era Felipe Caicedo, che dopo aver detto addio all’Ecuador, il CT e il suo staff avevano provato a farlo tornare. Un percorso molto simile lo ha fatto Stefan Radu: il Boss, così lo chiamano nello spogliatoio biancoceleste, sarebbe potuto diventare una vera e propria icona nazionale eppure ha deciso di dedicarsi appieno alla Lazio. Di recente il vice CT della Romania, Nicolae Dica, ha parlato ai microfoni di Telekom Sport del rapporto tra il centrale biancoceleste e la rappresentativa:

Notizie Lazio: Stefan Radu
Notizie Lazio: Stefan Radu

“Quello di Radu con la nazionale è un capitolo chiuso e ormai non ha più senso parlarne. Ci abbiamo provato, abbiamo fatto diversi tentativi nel corso del tempo ma sono andati tutti a vuoto. Stefan è concentrato sulla Lazio e non vuole distrarsi. Per lui la nazionale romena fa parte del passato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy