Lazio, Rambaudi: “Qualificazione meritata, non serve intervenire sul mercato”

Le parole dell’ex attaccante biancoceleste

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – La Lazio torna a qualificarsi per gli ottavi di Champions League dopo 19 anni. L’ex calciatore biancoceleste Roberto Rambaudi è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com per analizzare l’impresa dei capitolini: “Qualificazione meritatissima, soprattutto per come i biancocelesti hanno saputo reagire alle difficoltà. La squadra ha dimostrato di essere forte. Ha sofferto negli ultimi 15 minuti per via dei cambi, ma secondo me farà un ottimo cammino in Champions perché nei titolari è davvero eccellente”.

Rambaudi ha parlato anche di mercato: “Non credo ci sia bisogno di rinforzi a gennaio. C’era bisogno di alzare il livello e a mio parere con Reina questo è stato fatto. Certo che con l’arrivo di David Silva si sarebbe potuto fare un bel salto di qualità, anche perché con calciatori di quella caratura si possono far crescere alla grande i giovani della rosa. Hoedt si è rivelato un titolare, è stato un errore toglierlo ieri perché sono mancati i suoi centimentri nel finale. Per ora Fares non si è dimostrato all’altezza. Si spera nel ritorno di Lulic al più presto”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy