• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Romelu Lukaku: “Con Jordan eravamo scuola, allenamento e casa”

Romelu Lukaku ha raccontato la sua infanzia passata con il fratello Jordan a sognare di diventare dei calciatori professionisti

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – La Gazzetta dello Sport ha rubato qualche minuto a Romelu Lukaku. L’attaccante belga ha colto l’occasione per raccontare al quotidiano sportivo la sua infanzia passata con il fratello Jordan, esterno della Lazio attualmente in prestito all’Anversa:

Notizie Lazio: fratelli Lukaku
Notizie Lazio: fratelli Lukaku

“Ho sempre avuto il progetto di essere un calciatore, tutti i giorni della mia vita ho lavorato per questo. Non uscivo mai: scuola, allenamento e casa. Io e mio fratello abbiamo avuto questa disciplina, il calcio era il nostro sogno: siamo stati fortunati ad avere una madre e un padre che ci hanno sempre aiutato. Ai ragazzi di oggi dico di essere sempre umili, è il segreto per diventare un campione. Nel tempo libero mi piace fare remix a casa, mi rilassa. Quando sono in campo mi arrabbio molto velocemente, quindi fuori dal campo ho bisogno di rilassarmi. I miei esempi? Di Hasselbaink ricordo il primo gol fatto al Chelsea con un tiro all’incrocio dei pali, da quel giorno ho pensato di doverlo imitare. Poi ho visto Gianluca Vialli, ho una cassetta della finale Chelsea-Stoccarda, quando Zola ha segnato. L’altro momento che ricordo è il gol di Ronaldo nella finale di Coppa UEFA tra Internazionale e Lazio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy