Lazio, Sosa: “Vi racconto il mio trasferimento in nerazzurro”

Molti tifosi ammirano ancora oggi Ruben Sosa, nonostante a più di qualcuno non sia andato già il suo trasferimento dalla Lazio all’Inter

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Ruben Sosa

Notizie Lazio

ROMA – Ruben Sosa è rimasto nel cuore dei tifosi laziali ancora oggi, ma in molti non hanno digerito il suo passaggio all’Inter nel 1992. L’ex calciatore uruguaiano è arrivato in Europa all’età di circa vent’anni, prima che la Lazio mettesse gli occhi su di lui fu il Real Zaragoza ha offrirgli una chance. Da lì in poi gli si sarebbero aperte le porte del calcio che conta. Con la divisa dei capitolini Ruben Sosa ha giocato 124 partite solo in campionato segnando 40 reti. Oggi l’ex biancoceleste è tornato a parlare del suo passaggio in nerazzurro ai microfoni di lacuarta.com:

“Questo è il calcio, un calciatore professionista ha il compito di giocare nel club che lo vuole. Ai tempi della Lazio non avrei mai pensato che sarei finito a giocare per l’Inter, ma alla fine è successo e sono stati tre anni meravigliosi in cui segnati tantissimo. Molti tifosi provano affetto nei miei confronti ancora oggi, ogni tanto torno a Milano per rivedere la città”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy