• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Strakosha tra riscatto e delusioni: il futuro del portiere

Lazio, Strakosha tra riscatto e delusioni: il futuro del portiere

Thomas Strakosha con la Lazio è stato protagonista nel bene e nel male. Ora sorgono degli interrogativi circa il suo futuro

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Thomas Strakosha

Notizie Lazio

ROMA – Thomas Strakosha, tranne una stagione alle Salernitana in Serie B, ha giocato tutta la carriera con la maglia della Lazio. Ora che il portiere albanese ha 25 anni può vantare più di 100 apparizioni con la maglia biancocelestre tra campionato e coppe. Nel corso di questi anni il classe 1995 si è reso protagonista di parate sensazionali che hanno portato punti alla squadra, ma anche di alcune suddette parere che hanno deluso e non poco il pubblico di fede capitolina.

IL FUTURO – Il suo futuro è incerto ma una cosa è sicura, dopo tutto questo tempo se la Lazio l’anno prossimo giocherà in Champions League, cosa molto probabile, Strakosha avrà la sua chance di disputarla da titolare. Questo anche per riconoscenza nei suoi confronti dopo tutti questi anni passati a difendere la porta biancoceleste tra giovanili e prima squadra. Delle buone prestazioni in ambito europeo potrebbero farne lievitare il prezzo del cartellino.

CESSIONE – Considerando che è stato acquistato dal club greco del Panionios nel 2012 quando aveva 17 anni, con la sua cessione la Lazio incasserebbe una maxi plusvalenza. Il suo acquisto attualmente potrebbe oscillare dai 20 ai 40 milioni di euro. La cifra consentirebbe al club di fiondarsi su alcuni profili interessanti come Musso dell’Udinese. L’estremo difensore argentino sembrerebbe essere uno dei profili più interessanti del calcio mondiale.

RAPPORTI – Di certo durante queste stagioni, la prima da titolare nel 2016, nonostante tutto Strakosha ne è uscito valorizzato. Anche se ha commesso spesso lo stesso errore, la Lazio appare intenzionata a voler puntare ancora su di lui. Igli Tare introle ha un ottimo rapporto con Thomas e con la famiglia del calciatore, al punto di essersi mai guardato abbastanza intorno per capire se ci fossero profili migliori a disposizione.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy