Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie lazio

Lazio, una stagione indimenticabile che sta per finire

Notizie Lazio: la stagione

Domani la Lazio giocherà, contro il Napoli, l'ultima gara della stagione. L'appuntamento per il prossimo campionato è a settembre

redazionecittaceleste

Notizie Lazio

—  

ROMA - Attualmente non è ancora chiaro quando la Serie A tornerà in campo, di sicuro si inizierà a settembre per finire a maggio in modo da lasciare spazio alle manifestazioni internazionali come Europei, Copa America e Olimpiadi. Il coronavirus, come è noto da tempo, ha fatto slittare i più grandi eventi sportivi in programma quest'anno e quindi bisognerà porre rimedio in qualche modo. Di recente la Lega Calcio ha indetto una riunione per lunedì prossimo dove si parlerà proprio di questo. Intanto domani sera, alle 20:45, i biancocelesti scenderanno in campo per l'ultima volta in questa stagione. Dopo aver affrontato il Napoli gli uomini di Inzaghi torneranno ad allenarsi il 23 agosto, quando partirà ufficialmente il ritiro ad Auronzo di Cadore. L'annata è stata speciale e fuori dall'ordinario, in tutti i sensi: la Lazio ad inizio anno non è partita con il piede migliore, eppure dopo le 11 vittorie consecutive e dopo le 21 gare senza sconfitta, i capitolino sono usciti fuori come la vera antagonista alla Juventus. Anche se alla fine la Lazio non ce l'ha fatta a vincere lo scudetto, quello che si è visto merita certamente non di essere dimenticato.

IL FUTURO - L'obiettivo ad oggi è quello di confermarsi in Champions League anche al termine del prossimo campionato. Dopo tredici anni di caccia alla massima competizione continentale, ottenere la qualificazione per due stagioni di seguito sarebbe il segnale definitivo che la squadra sta completando il suo percorso di crescita. La speranza invece è quella che, quando a settembre la Serie A ricomincerà da capo, mister Inzaghi abbia a disposizione una squadra con cui continuare il lavoro iniziato più di duecento panchine fa.

Potresti esserti perso