notizie lazio

Lazio Under14, in campo per il memorial “Halima Haider”

Lazio: le giovanili in campo

Ad aprire il nuovo anno è stata la Lazio Under14. I giovani biancocelesti di mister Simone Gonini hanno vinto la prima gara annuale

redazionecittaceleste

Il memorial "Halima Haider" è giunto alla sua sesta edizione. La squadra campione in carica è proprio la Lazio, ed oggi, gli Under 14, sono scesi in campo per affrontare l'Accademia Calcio Roma. La prima giornata del Gruppo B è terminata a favore dei biancocelesti che hanno vinto per tre reti a zero. I ragazzi di Simone Gonini sono riusciti a chiudere il match ne secondo tempo, dopo aver guadagnato gli spogliatoi sul punteggio di 0-0. Le reti biancoceleste sono arrivate tutte allo scadere quando ormai gli avversari avevano praticamente finito ogni energia rimasta. Domani sarà nuovamente tempo di scendere in campo, alle 12 verrà affrontato il Frosinone. Al termine della partita il tecnico si è così espresso: "La squadra oggi ha svolto una buona gara, soprattutto nella seconda frazione di gioco. Sono soddisfatto della prova offerta dal gruppo nella ripresa, a livello di squadra come sul piano individuale. La prima gara del torneo è stata ben affrontata, ora vedremo come ci comporteremo nei match successivi”. In seguito ha preso parole anche il difensore Ferrari: "Quest’oggi abbiamo disputato la prima gara del torneo ed abbiamo ottenuto i primi tre punti in questa manifestazione. Nella prima frazione di gioco non ci siamo espressi al meglio, ma nel secondo tempo abbiamo giocato bene: speriamo di proseguire su questa strada".

LAZIO: Renzetti, Ferrari (59’ Visconti), Ercoli (60’ Bordoni), Silvestri, Losi (56’ Stano), Barone, Cavallari (46’ Paparelli), Marinaj (52’ Di Florio), Carbone (36’ Serra), Gelli (58’ Bigotti), Ceccarelli.

A disp.: Caruso, Marini.

All.: Gonini   

ACCADEMIA CALCIO ROMA: Astaldi (36’ Leoni), Pasquale (52’ Varani), D’Amati, Iachini, Scola, Mallqui (41’ Reversi), Liberati (17’ Camponeschi), Aquilini (46’ Teodori), Di Gianni, Fulga (46’ Frasconi), Dragomir (41’ Consalvi).

A disp.: Testa, Takasci.

All.: Paci

Potresti esserti perso