Lazio, vent’anni dopo tra le migliori d’Europa: l’ultima volta Reina c’era già

Pepe Reina era già professionista quando la Lazio finiva tra le sedici migliori squadre d’Europa per l’ultima volta nella sua storia

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Champions League

Notizie Lazio

ROMA – L’ultima volta che la Lazio riuscì a superare la fase a gironi della Champions League, era la stagione 2000/01. I biancocelesti giocavano in Europa con lo scudetto sul petto, poiché campioni d’Italia. Ma dopo aver superato un girone difficile, i biancocelesti non riuscirono ad accedere ai quarti di finale del torneo. All’epoca non si giocava un turno ad eliminazione diretta come oggi, bensì c’era una seconda fase a gironi. Per cui, dover aver battuto Arsenal, Shaktar e Spartak Mosca, i capitolini dovettero cedere il passo Real Madrid, Leeds e Anderlecht.

notizie Lazio: Pepe Reina
notizie Lazio: Pepe Reina

LA CHAMPIONS DI REINA – In quella Champions League c’era un attuale tesserato della Lazio: Pepe Reina. L’allora giovanissimo portiere spagnolo, poco più che maggiorenne, faceva la riserva nel Barcellona. Seppur non abbia giocato neanche una partita e non fu mai convocato per le sfide nella coppa dalle grandi orecchie, il classe 1982 figurava nella rosa blaugrana. La compagine catalana non riuscì a qualificarsi tra le migliori sedici d’Europa ma venne declassata in Coppa Uefa. Lì Reina le giocò praticamente tutte. Il suo debutto continentale fu proprio contro il Club Brugge. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy