L’ex Primavera Emmanuel: “A Roma è andata male, ho voglia di riscatto”

A distanza di anni ha parlato della sua esperienza con la Lazio l’ex giovane promessa Sani Emmanuel. Il nigeriano ha vissuto un periodo difficile

di redazionecittaceleste

ROMA – A circa dieci anni dalla sua esperienza con la Primavera della Lazio ha parlato alla Gazzetta dello Sport uno dei talenti più brillanti dell’epoca del calcio africano. Il suo nome è Sani Emmanuel e sembrava pronto al grande salto tra i professionisti. Purtroppo le cose spesso non vanno come uno se le aspetta, è una cosa simile è successa all’ex biancoceleste:

“In quel periodo il mio ex agente si è approfittato di me, scappando con i soldi e facendo perdere le sue tracce. In seguito una serie di prestiti che non mi aspettavo. Ebbi modo di conoscere Zarate, mi diceva di non mollare che ce l’avrei fatta. Sfortunatamente non trovai fortuna neanche in Israele dove ho tentato il rilancio. Ora sono tornato in Nigeria senza abbandonare le ambizioni di giocare a calcio”.

Emmanuel ora ha quasi 27 anni, nonostante non abbia trovato ancora un contratto professionistico altrove si allena e ha voglia di ricominciare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy