• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lulic non c’è, tocca a Jony, Lo spagnolo deve dimostrare il suo valore

Lulic non c’è, tocca a Jony, Lo spagnolo deve dimostrare il suo valore

L’infortunio di Lulic apre le porte a Jony, lo spagnolo è stato fin qui altalenante. Alla Lazio servono prestazioni di qualità

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – L’infortunio di Lulic è una bella tegola in casa Lazio, i biancocelesti perdendo il suo capitano perdono anche la corsa, la grinta e il carisma del suo “Re di Coppe“. L’out del capitano apre la strada a Jony, lo spagnolo è arrivato in estate dal Malaga ma ancora deve realmente dimostrare il suo valore. A tratti l’esterno mancino ha mostrato le sue qualità, le dote in cui il ventottenne spicca di più sono certamente il dribbling e il cross. Sfortunatamente però per lui che nasce ala non sarà facilissimo adattarsi al 3-5-2 di Inzaghi. l’allenatore della Lazio ha fatto dei “quinti” la sua arma in più e Lulic era il perfetto interprete per questo modulo tattico. Il bosniaco si è operato alla caviglia e dovrà stare fermo per circa un mese. La partita di domenica contro l’Inter sarà la sua seconda consecutiva, Jony giocò già il match d’andata contro i nerazzurri concedendo qualcosa di troppo in occasione dell’1-0 di D’Ambrosio che valse la vittoria ai meneghini. Adesso lo spagnolo cerca il riscatto, sia contro l’Inter che nelle partite future. L’assenza di Lulic gli lascia lo scettro di titolare, attenzione però, anche Lukaku è in fase di ripresa. Nel caso in cui l’ex Malaga non dovesse convincere, il belga sarebbe pronto a subentrare.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy