notizie lazio

Marcolin: “Escalante è un giocatore offensivo, somiglia a Milinkovic”

Lazio: parla Dario Marcolin

L'ex centrocampista biancoceleste svela le caratteristiche del futuro acquisto della Lazio

redazionecittaceleste

ROMA - La Lazio sta per piazzare il primo colpo in ottica mercato estivo, in arrivo nella capitale il capitano dell'Eibar Gonzalo Escalante, con un passato nel Catania. L'ex centrocampista biancoceleste Dario Marcolin, che lo ha allenato, ne ha parlato così sulle frequenze di Radio Incontro Olympia: "È un interno di centrocampo, io lo utilizzavo come mezzala. Un giocatore che prometteva tantissimo, un Parolo con dei piedi più educati. Forse un piccolo Milinkovic, visto che è molto bravo a inserirsi, uno pulito, a cui piace giocare a due tocchi. Non è tanto un incontrista, più offensivo. E' perfetto per il 3-5-2, può adattarsi a tante zone del campo. Il suo punto di forza è l’inserimento dentro l’area. Possiede una tecnica discreta".

Potresti esserti perso