notizie lazio

Mauri: “L’Europeo potrebbe slittare per lasciar spazio ai campionati”

Notizie Lazio - Parla Mauri

L'ex capitano della Lazio, Stefano Mauri, ha parlato dei campionati fermi e delle possibili soluzioni da adottare per terminare il calendario

redazionecittaceleste

Notizie Lazio

—  

ROMA - L'ex capitano della Lazio Stefano Mauri, questa volta ai microfoni di Radiosei non ha parlato della sua ex squadra ma della situazione generale legata al Coronavirus:

"Sto vivendo bene il momento, sono a casa tranquillo in attesa che passi tutto. Credo che sia giusto che il calcio sia fermo. Anche i giocatori hanno dei cari a cui devono pensare, per questo ritengo corretta la decisione di rimanere a casa. Lo sport è anche un veicolo per comunicare con gli altri, se il calcio si fosse fermato prima la reazione sarebbe stata diversa. In Italia se vedono che il calcio si ferma capiscono la gravità del problema. Adesso mi aspetto che l'UEFA si adatti, rispetto a quello che è successo in Italia e in Cina, le altre nazioni prenderanno delle misure restrittive anticipate. Si sa che la diffusione è rapida, per cui tutti saranno d'accordo sul da farsi. Per quanto riguarda l'Europeo, bisognerà vedere cosa succedere tra poco. Ma non è da escludere che possa essere rinviato. Giusto che la Spagna abbia vietato i voli. L'UEFA cerca di tutelare i propri interessi, sia economici che di calendario. ma dovrebbero capire che il problema è mondiale. Far saltare la Champions e l'Europa League, con tutti i soldi che girano, non è affatto semplice. Il problema è quando poter recuperare, si rischia il crollo economico e di immagine. Non si può continuare in un periodo di crisi per la salute. Bisognerà aspettare e valutare quanto dureranno certe problematiche, ma non si può sapere. La cosa più semplice è spostare gli Europei al prossimo anno e recuperare i campionati e le coppe di tutti i Paesi la prossima estate. Così si avrebbe spazio. Poi i giocatori potrebbero andare in vacanza e riprendere dopo i 25 giorni che da regolamento gli spettano. C'è anche la Copa America, se salta uno salta anche l'altro".

Potresti esserti perso