Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie lazio

Mercato Lazio – La qualità di Vazquez al servizio dei biancocelesti

Correa ha chiamato Vazquez alla Lazio. Il calciatore del Siviglia sarebbe un'importante pedina tattica nello scacchiere di Inzaghi

redazionecittaceleste

Notizie Lazio

—  

ROMA - La premessa è d'obbligo, tra la Lazio e Franco Vazquez non c'è nessuna trattativa in corso, tanto meno è uscita alcuna indiscrezione a riguardo. Però, la cosa curiosa, è che per un giorno Joaquin Correa ha vestito i panni di direttore sportivo sostituendo Igli Tare. Il Tucu, amico e connazionale del Mudo, ha invitato il fantasista del Siviglia a venire alla Lazio. Dove? Attraverso un post su Instagram diventato in poche ore virale.

L'IPOTESI - Franco Vazquez è di origine argentine ma di nazionalità italiana. Un lungo periodo al Palermo e la madre di Padova, gli hanno permesso di vestire persino la maglia della Nazionale. Sbocciato nel 2013 con la maglia rosanero, il Mudo dimostrò grande sintonia con il compagno di squadra Paulo Dybala. Lo stesso affiatamento potrebbe ritrovarlo con Joaquin Correa. Nella Lazio diventrebbe il sostituto ideale proprio di quest'ultimo, oppure al limite di Luis Alberto. Il regista nato nella provincia di Cordoba ha compiuto 31 anni lo scorso 22 febbraio. Ai biancocelesti porterebbe la giusta esperienza in campo internazionale.

TATTICA - Come detto in precedenza, rosa della Lazio alla mano il suo ruolo ideale sarebbe quello alle spalle di Ciro Immobile. In alternativa però, grazie anche alla sua esperienza, potrebbe anche essere il regista il mezzo al campo capace di sostituire Luis Alberto. In carriera ha reso al meglio quando poteva rifornire di palloni Dybala, suo compagno e amico fidato ai tempi del Palermo. Il tecnico piacentino ebbe modo di vederlo da vicino duranti i sedicesimi di finale di Europa League dell'anno scorso.

Potresti esserti perso