Mignogna: “Spadafora? Atteggiamento negativo. Il campionato va finito”

L’avvocato e noto tifoso della Lazio, Gian Luca Mignogna, ha espresso il suo punto di vista circa la ripresa del campionato

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – L’avvocato che vorrebbe far ottenere alla Lazio lo scudetto del 1915, Gian Luca Mignogna, è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia:

“Qualche giorno fa abbiamo fatto una riunione al telefono con il comitato consumatori. Era venuta fuori l’idea di poter giocare all’estero il resto del campionato. Tuttavia proposte di questo tipo non spettano a noi. La Premier League potrebbe finire la sua stagione in Australi? Bene! Si chiama lungimiranza. Se penso a Spadafora che guarda con negatività alla questione, penso che qualcosa non funziona come dovrebbe. L’atteggiamento di tutti dovrebbe concentrarsi sulla ripresa del campionato. Non c’entra solo il calcio, ma tutto lo sport. Una fetta del PIL nazionale viene dal gioco del pallone. Una sospensione prolungata o definitiva aumenterebbe il gap con le altre realtà continentali. Per questo gli altri stanno facendo di tutto per finire i campionati. In Italia invece ci chiudiamo”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy