Montella recrimina un fallo per la Fiorentina: “Con la VAR si va a vedere”

Vincenzo Montella, uscito sconfitto contro la Lazio, se la prende con alcune decisioni arbitrali. Secondo l’allenatore ai viola manca un fallo decisivo

di redazionecittaceleste

ROMA – Vincenzo Montella dopo la partita con la Lazio ha qualcosa da recriminare ai microfoni di Sky, secondo il tecnico della squadra toscana alla Fiorentina manca un fallo determinante alla sua squadra, a suo modo di vedere l’arbitraggio non è stato all’altezza:

“Se la VAR non fosse mi starebbe bene, ma ora che c’è la possibilità di utilizzare la VAR alcuni episodi bisogna andarli a vedere. A 5 minuti dalla fine ci poteva stare un fallo determinante a nostro vantaggio ma l’abritro Guida non lo è neanche andato a vedere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy