Notizie Lazio – Ballotta: “Lotito è sempre in guerra con il mondo. E non è mai puntuale”

L’ex portiere della Lazio, Marco Ballotta, ha rilasciato quest’oggi alcune dichiarazioni in una video-intervista pubblicata sul portale gazzetta.it

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

L’ex portiere della Lazio, Marco Ballotta, ha rilasciato quest’oggi alcune dichiarazioni in una video-intervista pubblicata sul portale gazzetta.it. Ecco le sue principali parole:

“Non ho mai visto Lotito tranquillo, è sempre in guerra con qualcuno a litigare. Si rilassava giusto quando veniva a Formello oppure in ritiro e si addormentava sul divano. Sulla puntualità difetta un po’. Una volta avevo un appuntamento con lui alle 17 a Roma. Alle 18.30 vado via perché non era ancora arrivato, lui mi chiama alle 20 chiedendomi dov’ero. Io gli dico che ero già in treno per Bologna, l’appuntamento era alle 17, aveva preso un impegno per quell’ora e io dovevo andare via. Mi è sembrato poco serio, quindi rifiutai la sua proposta. Ma lui mi chiese di tornare il giorno dopo, stesso orario. Questa volta anche fece tardi, ma mi avvisò della cosa. Ha la prassi del ritardo, è più forte di lui. E’ in guerra con tutti da sedici anni, la polemica è all’ordine del giorno. Però gli va dato atto che ha risanato la società, riesce a prendere calciatori fortissimi a poco e li rivende ad ottimo prezzo. Adesso si stanno vedendo i risultati del suo progetto che aveva da sempre in testa. Ha il carattere fatto così, sempre in guerra. Ma è un suo modo, la sua persona”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy