Notizie Lazio – Corradi: “Io e Fiore dalla Lazio al Valencia per estinguere un debito”

L’ex calciatore della Lazio, Bernardo Corradi, ha rilasciato quest’oggi alcune dichiarazioni a Sky Sport su alcuni temi della sua carriera

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

L’ex calciatore della Lazio, Bernardo Corradi, ha rilasciato quest’oggi alcune dichiarazioni a Sky Sport su alcuni temi della sua carriera. Ecco le sue principali parole sulla sua esperienza alla Lazio:

“Il mio percorso è stato particolare, sono partito dai dilettanti e sono arrivato in Nazionale. La mia prima grande esperienza fu alla Lazio, dopo sono andato al Valencia per riconoscenza anche se ero già in accordo con il Milan. Vi spiego: fui ceduto in uno scambio ai biancocelesti nel 2002, arrivai in uno spogliatoio importante con giocatori fortissimi. C’era una pressione incredibile, anche quando eri in strada ti chiedevano di fare gol. Mi sono trovato benissimo, poi l’addio. Io e Fiore andammo al Valencia per l’estinzione di un debito con la Lazio. Io ero già d’accordo con il Milan, ma non potevo mettere in difficoltà una squadra che mi aveva lanciato nel grande calcio e regalato la maglia della Nazionale. Ho avuto sempre la fortuna di stare in città bellissime, mi sono fermato a Roma. Tendo molto a vivere la città, mi piace girarla e scoprirla anche perché sono quasi sempre stato single e ciò mi permetteva maggiormente di frequentare i posti. Alla fine mi sono stabilizzato qui anche dopo la mia carriera, perché è vicino casa dei miei genitori”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy