Notizie Lazio – Fiorentina, Iachini: “Ottima prestazione. Rigore? Caicedo cerca il contatto”

L’allenatore della Fiorentina, Giuseppe Iachini quest’oggi squalificato, ha rilasciato alcune dichiarazioni a DAZN dopo la sconfitta contro la Lazio

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

L’allenatore della Fiorentina, Giuseppe Iachini quest’oggi squalificato, ha rilasciato alcune dichiarazioni a DAZN dopo la sconfitta contro la Lazio. Ecco le sue principali parole:

“La squadra ha fatto un’ottima gara sul piano del gioco, purtroppo non siamo riusciti a chiudere il match quando potevamo farlo. La Lazio ha capitalizzato le situazioni come quella del rigore e un rimpallo sul secondo gol, meritavamo sicuramente di più. Ribery? E’ un ragazzo straordinario, ha fatto un bellissimo gol ma dovevamo essere più bravi per fare il secondo gol. Abbiamo avuto occasioni e non ci siamo riusciti, come già capitato anche con il Brescia. Continuiamo a lavorare, c’è gran rammarico per noi, per i nostri tifosi e per la prestazione fatta”.

CHIAVE TATTICA“Dovevamo accorciare di più con Igor, doveva scivolare più sugli esterni ed essere meno schiacciati dietro. Questo era il mio piano e il motivo per cui ho inserito Igor nel secondo tempo. Non ci siamo riusciti, lavoreremo su questo. Potevamo fare meglio nella fase di possesso, dovevamo essere più concreti sotto porta, abbiamo avuto le possibilità per segnare il secondo gol”. 

RIGORE“E’ stato bravo Caicedo a cercare il contatto. Dragowski voleva solo accompagnare il movimento dell’attaccante, non ho visto fallo. Caicedo gli va addosso per farsi colpire. Ma è andata così e c’è rammarico”. 

ATTACCO “Si è mosso bene, ha fatto buone cose, è chiaro che deve migliorare non giocava da tempo. Vlahovic poteva darci una mano, volevo da lui la profondità”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy