Notizie Lazio – Inzaghi: “Fatta un’impresa, ora tuffiamoci sul campionato. Cambi forzati”

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport questa sera dopo il pareggio con il Bruges e il conseguente passaggio del turno agli ottavi di Champions League

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport questa sera dopo il pareggio con il Bruges e il conseguente passaggio del turno agli ottavi di Champions League. Ecco le sue principali parole:

“Abbiamo fatto un’impresa, siamo tra le migliori sedici d’Europa con grande merito. Senza mai perdere, domani saremo ancora più lucidi per analizzare quanto successo. La qualificazione è meritata, guadagnata sul campo partita dopo partita. Abbiamo fatto una grandissima partita, non siamo riusciti a chiuderla con il terzo gol ed è capitato di soffrire nel finale. Ma eravamo in affanno, ho dovuto fare cambi forzati, a fine primo tempo avevo gente sul lettino a cui ho chiesto un sacrificio. L’unico dispiacere è stato non poter festeggiare con i nostri tifosi. Ma gli abbiamo regalato una gioia unica”.

SOFFERENZA – “Rispetto alla mia Lazio ci sono delle similitudini, due grandi squadre con grande carattere. Entrambe hanno vinto trofei con giocatori di qualità. Essere tra le prime sedici d’Europa vale come un trofeo, ricordo il lavoro fatto in questi quattro anni. Soffrire può capitare anche in undici contro dieci, quando giochi contro una squadra che non aveva più nulla da perdere, già qualificata in Europa League. Abbiamo sofferto, sarà giusto fare un’analisi sugli ultimi minuti ma non dimentico i primi 60/70, con le energie che vengono meno con questi ritmi ci sta soffrire. Anche in campionato dovremo soffrire meno, ma mi tengo l’impresa di questi ragazzi. Ora però dobbiamo mettere tutte le energie che abbiamo per il campionato, siamo in ritardo sebbene tutti i problemi avuti. Già sabato contro il Verona saremo chiamati ad una gara importante. Ci godremo quanto fatto per un giorno e mezzo, ce lo meritiamo perché non è stato semplice. Spero che Ciro possa battere il mio record già questa stagione”. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy