• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Notizie Lazio – La salute o quella paura di perdere lo scudetto?

Notizie Lazio – La salute o quella paura di perdere lo scudetto?

Questi giorni impazza il toto-campionato: riparte? Se sì, quando? Opposti delle due fazioni ci sono Claudio Lotito, presidente della Lazio, e Andrea Agnelli, patron della Juventus

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

Questi giorni impazza il toto-campionato: ripartirà? Se sì, quando? Ancora tutto sospeso, solo ipotesi. E la sensazione che riprendere la stagione, dopo l’emergenza che ha colpito il Paese, sarà molto dura. Anche i vertici del calcio si interrogano se andare avanti o meno. Opposti delle due fazioni ci sono Claudio Lotito, presidente della Lazio seconda in classifica, che manco a dirlo vorrebbe ripartire subito, addirittura programmando la ripresa degli allenamenti in questi giorni (cosa poi caduta) e naturalmente dall’altra parte Andrea Agnelli, presidente della Juventus prima in classifica. L’accusa, che il patron bianconero (ma non solo, visti i tanti benpensanti del pallone che alla prima occasione mettono in mezzo la Lazio, quando c’erano anche altre società pronte a riprendere gli allenamenti) fa al suo corrispondente è quello di “pensare solo agli interessi di classifica, e alla possibile vittoria dello scudetto. Adesso la salute viene prima di tutto”.

Fermo restando che mai come ora, la veridicità della frase “la salute viene prima di tutto” non può essere messa in discussione da nessuno, né tanto meno dallo stesso Lotito, il sospetto che viene è un altro. Facile trincerarsi dietro questa frase di circostanza di questi tempi: ma siamo sicuri che sotto sotto, quella di Agnelli non sia la paura di perdere lo scettro che da otto anni ha la sua squadra? Quando, con l’annullamento del campionato, l’ipotesi più catastrofica per la sua Juve è la non assegnazione del titolo. Ma subire lo smacco di perdere quel trono da regina incontrastata, soprattutto da una Lazio mai data tra le pretendenti al titolo la scorsa estate, no, sarebbe troppo. E dunque: salute o paura di questa favola in bianco e celeste che per ora solo un virus ha fermato?

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy