• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Notizie Lazio – Mendicino: “La pandemia ha rovinato la mia carriera. Vi spiego”

Notizie Lazio – Mendicino: “La pandemia ha rovinato la mia carriera. Vi spiego”

L’ex giocatore delle giovanili della Lazio, Ettore Mendicino, ha rilasciato alcune dichiarazioni al portale gianlucadimarzio.com su alcuni temi attuali della sua carriera

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

L’ex giocatore delle giovanili della Lazio, Ettore Mendicino, ha rilasciato alcune dichiarazioni al portale gianlucadimarzio.com su alcuni temi attuali della sua carriera. Ecco le sue principali parole:

Per alcune decisioni degli organi federali io non ho più una squadra al momento. La pandemia è stata una vera sciagura, è stato un anno complicato, ma nel mondo del calcio in pochi ci hanno rimesso. E io sono tra questi. Bisognava tutelare i giocatori ma al Rimini, la squadra dove ho giocato fino a qualche mese fa, non è stato così. Non è stato rispettato il format, sono stati giocati play-off e play-out senza capo né coda. Noi eravamo ultimi ad un punto dalla penultima e siamo stati retrocessi d’ufficio. Si sa che durante l’estate tanti club vengono meno e non riescono ad iscriversi, non si può decretare una retrocessione a tavolino a marzo. Il nostro presidente, persona seria che non aveva mai ritardato un pagamento o un conto fuori posto, si è giustamente stufato e ha lasciato la società. Una beffa per me e per la città. Spero che il nuovo proprietario riesca a sfruttare le occasioni di ripescaggio, lo dico per il bene del Rimini. E ovviamente, in questo caso, mi auguro ci possa essere la possibilità di riprendere per chi ha indossato questa maglia fino al lockdown. C’è gente licenziata e in cassa integrazione che non ha ricevuto un euro a causa del Covid-19. Io sto bene, mi alleno, e aspetto di tornare in pista”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy