• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Notizie Lazio – Si chiude il mercato: rebus lista e difensore centrale

Una strana sessione estiva si chiude con due grandi dubbi: la composizione della lista e il mancato arrivo di un difensore centrale titolare

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Inzaghi e Tare

ROMA – Si è chiuso ieri sera alle 20 il mercato estivo e la Lazio ne esce con più dubbi del previsto. Sono due le grosse incertezze in casa Lazio, dopo un’estate iniziata con il sogno David Silva e chiusa con l’attesa per un difensore centrale titolare che non è arrivato. Simone Inzaghi vede la sua rosa allungarsi, gli arrivi di Muriqi, Andreas Pereira, Escalante, Akpa Akpro e Hoedt danno più rotazioni in reparti che non hanno visto alcuna cessione. Fares prende il posto di Lulic e Jony, rispettivamente ai box per il problema alla caviglia il bosniaco e ceduto in prestito in Spagna l’ex Malaga.

 

REBUS DIFESA – Le tre principali esigenze del mercato però non sono state tutte soddisfatte. Per l’esterno sinistro titolare il duo Tare-Inzaghi ha scommesso su Fares, per la quarta punta ci ha messo direttamente la faccia il ds che ha investito quasi 20 milioni per Muriqi. Il difensore centrale, in grado di prendere il posto di Stefan Radu però non è arrivato. Per mesi si è inseguito Kumbulla, Inzaghi ha sognato Izzo e Tare ha pensato al colpo “esotico” Kim Min-Jae. Il solo arrivo di Hoedt, definito da Inzaghi “utile per le rotazioni”, non basta per aumentare il livello di una difesa che ha stentato soprattutto contro l’Atalanta.

 

MANCATI ADDII – Le mancate partenze di Bastos, Kiyine e Caicedo costringeranno Inzaghi a prendere decisioni importanti nella stesura della lista per il campionato. In difesa è stato già escluso Vavro nella lista presentata prima del match contro l’Inter, visto che lo slovacco è ai box per una pubalgia che lo costringe ai box da diverse settimane. Lo slovacco si gioca con Bastos il posto in liste, mentre Hoedt con ogni probabilità prenderà il posto di Djavan Anderson. La permanenza di Caicedo spinge il centravanti biancoceleste a rimanere in lista, ed ora la Lazio dovrà escludere due giocatori per inserire Luiz Felipe ed Andreas Pereira. Un posto viene lasciato da Lukaku, andato in prestito con diritto di riscatto al Royal Antwerp, club dove ha giocato lo scorso anno Wesley Hoedt. L’altro slot in lista con ogni probabilità verrà liberato da Kiyine, che non rientra nel progetto tecnico biancoceleste.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy