Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie lazio

Palombi: “Sono innamorato della Lazio. Inzaghi mi ha cresciuto”

Notizie Lazio - La situazione di Simone Palombi

L'attaccante della Lazio in prestito alla Cremonese, Simone Palombi, in un'intervista ha raccontato il suo amore per il club biancoceleste

redazionecittaceleste

Notizie Lazio

—  

ROMA - I microfoni di DAZN, piattaforma che ha in esclusiva alcune gare della Serie B, hanno intervistato Simone Palombi. L'attaccante della Lazio in prestito alla Cremonese, ha parlato in particolar modo del suo amore nei confronti del club biancoceleste:

"Per la Lazio provo amore sconfinato. Fu mio padre a trasmettermi questa passione, andavamo allo stadio. A otto anni mi ha fatto iniziare a giocare a pallone. Un sogno ripensare al mio percorso e all'esordio in prima squadra. Sono passato dall'essere un semplice raccattapalle a giocare in Serie A. Inzaghi mi ha visto agli Allievi e in Primavera, mi disse la sera prima che avrei esordito tra i professionisti contro la SPAL. Non ci credevo che avrei fatto coppia con Immobile. Mi piacerebbe tornare, ho ancora due anni di contratto. Ricordo poco del primo scudetto. In una taverna vedevamo le partite con gli amici. Sono rimasto in contatto con il mister, ma anche con Cataldi e Strakosha. Ci siamo anche affrontati in Coppa Italia. Fu emozionante anche affrontare la Lazio all'Olimpico come avversario. Al Fantacalcio ho puntato su Lulic, Immobile e Caicedo. Liverani? Siamo stati insieme al Lecce e alla Ternana. Avrà futuro è un grande allenatore. Radu? Un bel martello, ci siamo allenati spesso insieme. E' uno dei primi che scherza, ma è anche il primo quando si tratta di lavorare sodo".

Potresti esserti perso