Piscedda: “Lazio, contro il Brescia bisogna giocare da grande”

Il tecnico Massimo Piscedda, ha parlato dei temi principali della prossima sfida di Serie A tra Brescia e Lazio. La qualità farà la differenza

di redazionecittaceleste

ROMA – Il mister Massimo Piscedda, ex calciatore della Lazio, ha parlato ai microfoni di Radiosei dove ha toccato diversi elementi. Dopo aver commentato i Globe Soccer Awards e il ritorno di Ibrahimovic al Milan, l’ex biancoceleste ha presentato la sfida al Brescia dei capitolini. Secondo Piscedda la chiave della partita sarà stringere i denti e aspettare che la qualità della Lazio venga fuori e faccia la differenza:

I Globe Soccer Awards? Un premio commerciale. Ormai si enfatizza e sponsorizza qualunque cosa. Ibrahimovic è stato un grande giocatore, ma lo è stato dieci anni fa. Se viene in Italia e fa 30 goal è un problema per il nostro calcio. La Lazio, contro squadre come il Brescia, deve giocare da grande, ma se serve deve tirare fuori la mentalità da provinciale. Come fa la Juventus. Questo aiuterebbe gli uomini di Inzaghi a vincere, alla fine la qualità aiuta a vincere partite come questa. Nella formazione di Corini ci sono diversi buoni giocatori“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy