Primavera, al Fersini arriva la Fiorentina

I biancocelesti di Menichini vogliono vincere per lasciarsi alle spalle le zone calde della classifica

di redazionecittaceleste

ROMA – La vittoria in casa del Napoli ha dato linfa nuovo alla Lazio di Menichini, in lotta per non retrocedere nel campionato di categoria. Oggi alle ore 11 al campo Fersini arriva la Fiorentina, anch’essa protagonista di un campionato sotto le aspettative (è avanti di un solo punto in classifica rispetto alla Lazio). Vincere significherebbe lasciarsela alle spalle e allontanarsi sempre di più dalla zona calda. L’obiettivo a Formello è evitare di disputare anche i temuti play out  a fine stagione. Qualche dubbio di formazione per i biancocelesti riguarda Djavan Anderson, nel caso in cui il brasiliano non dovesse farcela è pronto Minala ad inserirsi come fuori quota.

Le formazioni di Lazio-Fiorentina Primavera:

Lazio (4-3-3) – Alia; Armini, Franco, Kalaj, Falbo; Minala, Bianchi, Bertini; Shehu, Nimmermeer, Moro.

A disp.: Marocco, Peruzzi, De Angelis, Ndrecka, Czyz, Cesaroni, Moschini, Russo, Zilli.

All. L. Menichini.

Fiorentina (4-3-3) – Brancolini; Ponsi, Dutu, Dalle Mura, Simonti; Bianco, Fiorini, Hanuljak; Koffi, Spalluto, Pierozzi.

A disp. Chiorra, Chiti, Gelli, Fruk, Gorgos, Kukovec, Simic, Frison, Marino, Mignani, Milani.

All. E. Bigica.

Arbitro: Marco Acanfora (sez. Castellamare di Stabia)
Assistenti: Gaetano Massara e Roberto Terenzio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy