QDL – Baccini: “Genoa? Temevo la retrocessione ma con Ballardini…”

Il cantante Francesco Baccini è intervenuto ai microfoni di Cittaceleste Tv e di Radiosei per dire la sua sulla sfida tra Lazio e Genoa

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Dopo le festività natalizie torna l’appuntamento con Quelli della Libertà, la trasmissione radiotelevisiva in onda su Cittaceleste TV e su Radiosei. In conduzione il direttore Stefano Benedetti e Federico Terenzi. Oggi uno degli ospiti della puntata è stato il noto cantante genovese Francesco Baccini. Il musicista ha detto la sua in vista della prima sfida dell’anno tra il Genoa e la Lazio:

“Sono sotto la neve qui al lago di Como. Stamane mi sono svegliato e mi sembrava di stare a Cortina. Ho passato un bel Natale, sono stato a letto fino alle 15:00 e ho fatto colazione. Di solito partecipavo a delle maxi festi con i parenti, ma siccome non ho potuto mi sono concesso una giornata di relax totale. Ho passato delle buone feste con la mia compagne e con i cani. Serie B? Fino a due settimane fa ero già rassegnato all’idea di finire il campionato da ultimi. Con Ballardini sono tornato ad essere fiducioso. Da noi è già stato in panchina tre volte, siamo al quarto capitolino di quest’avventura. Evidentemente alla Lazio non ha funzionato come qui. Lazio? La stagione l’ho vista strana. L’ho seguita due o tre volte e ha giocato bene facendo da padrona. Contro la Sampdoria invece è stata irriconoscibile. Per cui non riesco a capire che tipo di squadra è. Ha giocato in maniera altalenante e la classifica lo dimostra. Concerti in streaming? Ho scoperto un canale che si chiama Twitch che nasce come piattaforma di gioco. Ora invece è cambiato, dopo la prima quarantena la piattaforma si è aperta a tutto anche alla musica. E’ un modo come un altro per fare esibizioni live. Ci si guadagna bene. Sto facendo una trasmissione che si chiama Farmacia Musicale. Dopodiché alla fine di ogni partita del Genoa faccio un angolo di sfogo. L’altro giorno ho conosciuto dei ragazzi specializzati nelle corse automobilistiche. Tra di loro ci sono anche dei professionisti. Per non parlare del programma di Bobo Vieri. Fa qualcosa come 50.000 spettatori a puntata. Spettacoli? Sembrava che qualcosa potesse ripartire già a gennaio ma pare che non sia stato trovato l’accordo. La paura principale riguarderebbe le code per entrare”.  E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy