QDL – Recanatesi: “Temo per la cessione di Caicedo. E su Inzaghi…”

Le parole del giornalista e tifoso laziale, Franco Recanatesi, su Felipe Caicedo e su Simone Inzaghi ai microfoni di Quelli della Libertà

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Mancano poche ore al compleanno della Lazio. La prima della squadra della Capitale a mezzanotte compirà i suoi primi 121 anni d’età. Purtroppo, per via della situazione sanitaria, non ci saranno i consueti festeggiamenti. Tuttavia le trasmissioni Cittaceleste TV e di Radiosei hanno provato a far sentire ugualmente il calore di questo giorno speciale ai tifosi biancocelesti. Nella puntata odierna di Quelli della Libertà si è parlato di tutto: tra i tanti ospiti del direttore Stefano Benedetti e di Federico Terenzi, anche il noto giornalista e sostenitore capitolino Franco Recanatesi:

Notizie Lazio – Caicedo

Lazio? Tra poco sarà la nostra festa ma sono un po’ preoccupato per le voci che dicono che Felipe Caicedo potrebbe vestire la maglia nerazzurra. Scudetto? Questo campionato sarà una lotta proprio tra la compagine di Antonio Conte e quella di Andrea Pirlo. La Juventus può tornare. Derby? Sarei disposto a tutto pur di far ottenere una vittoria ai biancocelesti. Luis Alberto? Mi ricorda un po’ il modo di stare in campo (ride, ndr). Covid? Credo che tutto sarà finito tra un anno: tempo di vaccinarsi e di fare il richiamo. Ma l’importante, per far quadrare le cose, è che tutti si comportino in maniera coscienziosa. Raul Moro? Fa parte della rosa ma non è molto considerato. La scorsa partita si è seduto in tribuna, nemmeno in panchina. Credo che Inzaghi non abbia un occhio di riguardo verso i giovani. Basti pensare che non si è mai pensato di mandare in campo Armini“.

UNA CONSIDERAZIONE I FATTI DI WASHINGTON – “Trump? Hanno chiesto di sospendere immediatamente la sua presidenza, in base all’emendamento numero 25, perché è ritenuto un soggetto pericoloso. I fatti sono stati incresciosi al punto che gli è stato chiesto di rinunciare alle due settimane che mancano al suo mandato. Lui è il mandante, se non materiale morale, dell’assalto a Washington. Per cui è passibile di Impeachment”. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy