QDL – Sergio: “Lulic è il mio giocatore ideale. Scudetto? Tutto è possibile”

Raffale Sergio, che in carriera ha vestito anche la maglia della Lazio, è tornato a parlare del cammino dei biancocelesti in stagione

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – L’ex Lazio Raffaele Sergio è intervenuto ai microfoni del direttore Stefano Benedetti e Federico Terenzi. Ecco le sue parole sul canale di Cittaceleste Tv e sulle frequenze di Radiosei nella trasmissione Quelli della Libertà:

News Lazio - Giallo Lulic: ecco quando lo rivedremo
News Lazio – Giallo Lulic: ecco quando lo rivedremo

La qualificazione ha dato sicurezza alla Lazio. Aver raggiunto l’obiettivo non è stato facile, ma quello che conta è aver raggiunto gli ottavi di finale. Le prossime sfidanti saranno tutte difficili. Ma una cosa è certa: i capitolini non ha niente da perdere. In partite del genere può succedere di tutto. I giocatori della Lazio sono tutti con ottime qualità, nonostante gli infortuni. Fares può migliorare, ha un buon piede e una buona gamba. Credo nella sua crescita. Bene anche Marusic. Lulic sarebbe perfetto, è il mio giocatore ideale visto che usa entrambi i piedi. Se recuperano anche lui recuperano molto. Paolo Rossi? Ha rappresentato la mia gioventù, anche se non ci ho mai giocato contro. Un giocatore importantissimo che ha fatto sognare tutti noi. Il 1982 ha cambiato il calcio italiano e il nostro Paese. Quella Nazionale ci ha dato tanto. Il mio sogno di fare il calciatore è partito da lì e per fortuna ce l’ho fatta. Zoff è stato mio allenatore, ma ancor prima era il mio mito. Un sogno che si è realizzato in tutto è per tutto. Non mi sarei mai aspettato di vederlo in biancoceleste, invece è successo. Hellas Verona? Di solito le vittorie attirano le vittore. Quella di Simone Inzaghi è una squadra matura con le carte in regola per fare risultato. I gialloblù però sono una delle squadre che gioca meglio a calcio. Mi aspetto una gara equilibrata. I biancocelesti giocheranno una buona gara. Credo che il campionato sia particolarmente anomalo quest’anno: può succedere di tutto. La rosa della Lazio è buona e può stupire. Non c’è una vera favorita e quindi chiunque potrebbe farcela. Se ci credono possono davvero ambire a vincere”. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy