• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Sergej Milinkovic-Savic, di mestiere fa il tuttocampista

Sergej Milinkovic-Savic, di mestiere fa il tuttocampista

Vigilia di Europa League per la Lazio. La formazione rimaneggiata per la partita decisiva, vedrà alcuni illustri assenti, tra cui Milinkovic-Savic

di redazionecittaceleste

ROMA – A qualche giorno di distanza dalla vittoria della Lazio per 3-1 sulla Juventus, i pensieri sono ancora per la convincente prestazione dei biancocelesti contro i campioni d’Italia in carica. In precedenza si è parlato molto di gara crocevia per la stagione, questo potrebbe aver concesso agli uomini di Inzaghi nuove energie. Intanto il tecnico piacentino starà pensando alla gara di domani in Europa League. Per l’occasione, come dichiarato dallo stesso tecnico, la formazione che scenderà in campo vedrà titolari alcune seconde linee. Il serbo Milinkovic-Savic, fresco autore di un goal fondamentale contro i bianconeri, resterà a Roma per concentrare al meglio le energie in vista del Cagliari. La Lazio sarà ospite degli isolani nel posticipo serale di lunedì prossimo. Niente Rennes dunque per il “sergente”, il numero 21 biancoceleste è stato uno dei migliori in campo nel match di sabato. Oltre ad esser stato il primo calciatore per palloni intercettati e duelli vinti nella scorsa partita, una mappa esposta sull’edizione odierna del Corriere dello Sport, rivela quanto sia stato prezioso nell’aver coperto tutto il campo. Il serbo è stato imprescindibile in fase offensiva e in quella difensiva. Anche se arretrato di qualche metro rispetto alla sua posizione in campo passata, Milinkovic si conferma sempre più pedina chiave nello scacchiere di Inzaghi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy