Serie A, Dal Pino: “C’è bisogno di trasformare il campionato italiano”

Il campionato italiano deve cambiare, almeno sotto il punto dei diritti televisivi, questa è stata una parte delle parole di Paolo Dal Pino

di redazionecittaceleste

ROMA – La Serie A potrebbe dire addio a Sky e DAZN per concedere i propri diritti televisivi alla compagnia inglese dal nome CVC. Questo cambio di rotta oltra a portare delle economie all’interno della Federcalcio, mostrerebbe il campionato italiano in una maniera diversa agli occhi del mondo. Tuttuavia fino alla fine della prossima stagione le cose non cambieranno. Intanto il CEO della Serie A, Paolo Dal Pino, avrebbe rilasciato alcune dichiarazioni riguardo il bisogno di dare una svolta al calcio nazionale:

“Bisogna accelerare la trasformazione della Lega Serie A. Il campionato deve diventare una media company competitiva a livello internazionale. Il meccanismo attuale deve essere sconvolto poiché è passivo e credo che probabilmente fa perdere anche delle buone opportunità”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy