• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Serie A, De Siervo: “Juve-Napoli? Sconfitta a tavolino scelta obbligata”

L’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, ha spiegato il perché della vittoria a tavolina della Juventus contro il Napoli

di redazionecittaceleste

ROMA – La partita tra Juventus e Napoli che non si è giocata in Serie A, ha fatto e farà ancora molto discutere. Alla fine la Lega Calcio ha optato per l’assegnazione del 3-0 a tavolino in favore dei bianconeri. Questo è rimasto indigesto alla società di Aurelio De Laurentiis che è ricorsa in appello. Di recente l’AD Luigi De Siervo è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss per motivare la scelta fatta:

“Abbiamo come l’obiettivo portare a termine il campionato e come Lega non potevamo permetterci di rimandare la sfida tra Juve e Napoli. Se tutti rispettiamo le regole il protocollo funziona. Purtroppo tra i partenopei c’è stato un corto circuito, dagli atti si evince che ciò che è successo non è stata responsabilità del club azzurro. In tutto ciò la Serie A non c’entra nulla, il nostro dovere è rimanere soggetti terzi. I documenti non ci consentivano di spostare la sfida tra i due club, per cui siamo dovuti andare avanti nel rispetto delle norme. Si rischia di fallire a non portare a termine il campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy