Serie A, Insigne espulso salterà la Lazio. Gattuso non ci sta: “Solo in Italia”

Lorenzo Insigne è stato espulso per qualche parola di troppo. L’esterno d’attacco napoletano salterà la sfida di domenica contro la Lazio

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Il Napoli in un colpo solo ha perso Dries Mertens e Lorenzo Insigne. Il belga si è fatto male in seguito ad un movimento sbagliato mentre il capitano e ala della Nazionale invece, è stato espulso per proteste. Entrambi dovranno saltare la sfida di domenica sera contro la Lazio. Il tecnico Gennaro Gattuso, al termine della sfida di ieri contro l’Internazionale ha rilasciato alcune parole ai microfoni di Sky Sport in cui ha espresso tutto il suo rammarico:

“Solo in Italia succede che un arbitro come Massa prima si complimenta con Insigne e due minuti dopo lo butta fuori. Solo perché lo ha mandato a quel paese dopo che ha fischiato un rigore dubbio. In Inghilterra non sarebbe successo niente per una cosa del genere. Credo che la reazione ci può stare. Mertens? Ha la caviglia gonfia, ma escludiamo la distorsione. Non ci sarà domenica”. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy