Supercoppa, la conferenza post partita di Inzaghi: “Il nostro segreto è stata la lucidità”

La conferenza del tecnico biancoceleste successiva alla conquista del primo trofeo stagionale

di redazionecittaceleste

RIYAD – Dopo la vittoria per 3 a 1 della Lazio sulla Juventus è intervenuto nella conferenza stampa post partita il mister biancoceleste Simone Inzaghi: Un allenatore deve fare tante scelte, Cataldi e Parolo avevano fatto benissimo in allenamento, Luis Alberto ha stretto i denti, ha preso antidolorifici per giocare, Leiva era in affanno sulle loro ripartenze. Lavoriamo per vivere serate del genere. Supercoppa meritata”

Inzaghi uomo delle finali. Ha più valore della vittoria di due settimane fa, l’abbiamo preparata nel migliore dei modi. E’ la nostra quarta finale in quasi 4 anni, ne abbiamo vinte 3. Anche in primavera ho vinti 3 trofei su 4. Quello che proponiamo io ed il mio staff è seguito alla lettere dai miei ragazzi. Questo mi fa emozionare”.

Crisi della Juventus. “I bianconeri hanno perso due partite su 24, entrambe con noi. Sono una grandissima squadra. All’Olimpico hanno giocato meglio di stasera, hanno trovato di fronte una grande Lazio. La nostra impresa assume un valore ancora maggiore, basta guardare la loro panchina. Hanno una rosa incredibile”.

Natale sereno. “Sicuramente ora ci godremo le feste grazie a questa vittoria. Passeremo un Natale sereno e poi ci concentreremo sul Brescia. Ho un gruppo che mi fa emozionare per come mi segue. Questa vittoria è fantastica, ma anche la coppa Italia di 5 mesi fa e la Supercoppa col goal di Murgia non si scorda facilmente”.

Il segreto della vittoria laziale. “La Juventus ha pochi punti deboli. Abbiamo avuto tanta intensità, ma il nostro segreto è stata la lucidità. Per vincere due partite ravvicinate contro una squadra del genere occorreva fare le scelte giuste nel momento giusto”.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy