• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

AIC, Calcagno: “Dobbiamo convivere con il virus senza farci spaventare”

AIC, Calcagno: “Dobbiamo convivere con il virus senza farci spaventare”

Umberto Calcagno,vicepresidente dell’Assocalciatori è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss si è espresso sulla ripresa della Serie A prevista per il 19 settembre

di redazionecittaceleste

ROMA – Umberto Calcagno,vicepresidente dell’Assocalciatori è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss si è espresso sulla ripresa della Serie A prevista per il 19 settembre: “L’idea è stata condivisa da tutte le componenti coinvolte. Inizialmente si era deciso per il 12 settembre, ma abbiamo chiesto che fosse concessa una settimana, era preferibile dare ulteriori sette giorni di riposo ad atleti professionisti che hanno profuso uno sforzo non indifferente dal punto di vista fisico e mentale.  Chiaro che lo slittamento della passata stagione ha lasciato il segno anche su quella che sta per iniziare, ma oggi certamente arriviamo tutti più preparati per affrontarla nella maniera migliore. Abbiamo visto in questi mesi che la professionalità degli staff, soprattutto in Italia, ha raggiunto, in tal senso, un livello eccezionale e quindi la situazione sarà certamente gestibile. Sappiamo che dobbiamo convivere col virus e questo non ci deve spaventare. Siamo, e continuiamo ad essere, i primi a volere la massima garanzia di sicurezza possibile, consapevoli che il protocollo ha funzionato bene e la scorsa stagione è stata portata a termine egregiamente da questo punto di vista. Sapevamo che al ritorno dalle vacanze il numero dei positivi sarebbe cambiato, ma non vedo allarmismi, ma ragioniamo di settimana in settimana”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy