• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Zoff: “Gascoigne fu il più grande dispiacere della mia carriera”

Zoff: “Gascoigne fu il più grande dispiacere della mia carriera”

L’ex allenatore e presidente della Lazio racconta del suo rapporto con Paul Gascoigne

di redazionecittaceleste

ROMA – Il Mito Dino Zoff, che nella Lazio ha ricoperto sia il ruolo di allenatore che di presidente, ha parlato ai microfoni di Rai Radio 2 del suo rapporto con Paul Gascoigne: “Paul mi faceva disperare. Era una grandissimo artista che ha disperso la sua arte. Ho sempre invidiato gli artisti perché loro creano, mentre i portieri no. Che peccato che abbia buttato via la sua arte malamente, sono molto dispiaciuto per questa cosa. Mi piangeva il cuore, ma si capiva già all’epoca che una volta finito di giocare avrebbe avuto problemi.

 

Un anno arrivò in ritiro con 12 kili in più del suo peso forma. Ero disperato. Quando lo vidi arrivare al campo non capii subito che era lui. E’ stato il più grande dispiacere della mia carriera”.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy