• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Luis Alberto vuole il Siviglia, ma non c’è nessuna offerta

ESCLUSIVA – Luis Alberto vuole il Siviglia, ma non c’è nessuna offerta

Lo spagnolo lunedì nemmeno ha partecipato alla festa della Coppa Italia ed è tornato in patria. Dovrebbe mancare anche a Torino nell’ultima giornata. Vuole andar via, ma la Lazio non ha intenzione di farsi ricattare: servono 30 milioni

di redazionecittaceleste

ROMA – Ha postato da Siviglia le foto col figlio e la nonna. Luis Alberto continua a manifestare la sua voglia di tornare a casa. Nemmeno si è allenato subito dopo la vittoria della Coppa Italia, è tornato in Spagna e lunedì all’Olimpico non ha partecipato alla festa. Oggi per fortuna a Formello c’era, ma lo spagnolo malcela la sua intenzione di giocare il prossimo anno in patria. La Lazio tuttavia non può essere ostaggio dei suoi comportamenti. Perché, secondo le nostre indiscrezioni, dopo la scorsa estate, non sono mai più arrivate offerte per il numero 10. E di sicuro non sarà facile adesso trovarle dopo quest’annata non certo ai massimi livelli.  La scorsa stagione era esploso: oltre ai 21 assist, aveva messo a segno ben 12 gol. Ma quest’anno la musica è cambiata, e dopo la novità della passata stagione, le difese avversarie hanno cominciato a prendere le contromisure allo spagnolo, soffocando le sue fonti con marcature asfissianti. Il giocattolo ha smesso di funzionare, Inzaghi infatti nel corso della stagione è corso ai ripari, arretrando il raggio d’azione di Luis Alberto, portandolo al ruolo di mezz’ala mettendo in condizione il 10 laziale di fungere da raccordo tra centrocampo e attacco.

PREZZO
Luis Alberto è affascinato dall’ipotesi di un ritorno a Siviglia, dove l’ex Ds della Roma Monchi sarebbe pronto a riportarlo in Spagna. Ma adesso è pronto a giocare al ribasso forte della sua voglia. Spera che sia lo spagnolo a far pressione sulla Lazio. Non ha tuttavia alcuna intenzione di farsi ricattare, la società. La sua assenza contro il Bologna, senza nemmeno festeggiare la Coppa insieme ai tifosi la dice lunga, e molto probabilmente non sarà convocato nemmeno contro il Torino. Problemi fisici o meno le sue parole sono sempre suonate come critiche all’ambiente romano, che probabilmente sarà destinato a lasciare. La Lazio per Luis Alberto pretende 30 milioni, alla faccia dei suoi capricci.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy