gazzanet

Champions League, il Tribunale di Milano rigetta il ricorso della Rai

Il logo della Champions League

La partita in chiaro del mercoledì rimarrà a Mediaset per le prossime due stagioni

redazionecittaceleste

ROMA - Niente da fare per la Rai, la Champions League rimane a Mediaset. Lo ha deciso il Tribunale di Milano in data odierna, quando ha rigettato il ricorso della tv statale contro l'accordo raggiunto da Sky e Mediaset. Per le stagioni 2019-20 e 2020-21 sarà così esecutiva l'intesa raggiunta dai due network per la suddivisione delle partite della massima rassegna del vecchio continente.

La gara del mercoledì verrà dunque trasmessa in chiaro dall'emittente milanese. A riportarlo è calcioefinanza.it. Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un'esperienza pazzesca... con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e... un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU'

Potresti esserti perso