FOTO&VIDEO – L’ultimo saluto ad Aldo Donati

ROMA – E’ arrivato il momento dell’ultimo addio. Per le 15,30 avranno luogo, a piazza del Popolo, i funerali di Aldo Donati. Con largo anticipo, il piazzale, si è riempito di tifosi che vogliono lasciare l’ultimo saluto a chi, per anni, ha cantato per la Lazio. Tutti uniti intorno al…

di redazionecittaceleste

ROMA – E’ arrivato il momento dell’ultimo addio. Per le 15,30 avranno luogo, a piazza del Popolo, i funerali di Aldo Donati. Con largo anticipo, il piazzale, si è riempito di tifosi che vogliono lasciare l’ultimo saluto a chi, per anni, ha cantato per la Lazio. Tutti uniti intorno al figlio Alan che ha assistito agli ultimi e sofferti anni che hanno visto il padre costretto su un letto a seguito di un emorragia celebrale. I tifosi non hanno mai abbandonato il cantante e si preparano a dimostrarlo alla chiesa degli artisti.

 

   

Ennesima vergogna: al funerale non è presente alcun rappresentate della squadra. Nemmeno i dirigenti presenti a piazza del Popolo: solamente Laura Zaccheo, Stefano De Martino, Maurizio Manzini e Marco Canigiani.

 ECCO L’INGRESSO DEL FERETRO ACCOMPAGNATO DAL CORO DEI TIFOSI: “SO GIA’ DU ORE”:


CITTACELESTE.IT – “So già du ore” al funerale… di cittaceleste

 

Sul finale, il discorso di Lamberto Giorgi: “Scusami Aldo per i miei due anni di assenza. Ero depresso e’ morto mio padre, prima il tumore poi la morte. Durante la morte non ho potuto sentirti. Abbiamo fatto una trasmissione insieme lui era “bello de casa”. Per lui mi auguro uno stadio pieno e da romanista per Aldo mi auguro che la Lazio vinca qualcosa di importante”

 
Anche la moglie prende parola: “Ringrazio tutti quelli che ci sono stati vicini in questi anni e tutti quelli che sono qui oggi. Io gli sono stata sempre vicino perché l’amavo veramente, lui era sempre in giro io la vecchia di casa se possiamo dire. Un messaggio: rivolgete sempre un pensiero ai malati, a chi non può parlare ne muoversi.”

Chiude il figlio Alan: ” Sono orgoglioso e fortunato di aver avuto un papà come te. Spero che quando sarò padre anche io possa raccogliere un quarto di quello che mi hai insegnato e di essere almeno un quarto di padre che sei stato tu per me.”


CITTACELESTE.IT – Saluto finale ad Aldo Donati di cittaceleste

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy