Il presidente del Nantes non si dà pace: “Djordjevic irriconoscente”

ROMA – Voleva la Lazio, non ha voluto sentire altre storie: “Probabilmente sentiremo la mancanza di Djordjevic, anzi è quasi sicuro. Ma Filip ha deciso di andarsene e non ci ha chiesto nemmeno se avessimo bisogno di lui. Io gli ho fatto una proposta di prolungamento interessante, ma non è…

di redazionecittaceleste

ROMA – Voleva la Lazio, non ha voluto sentire altre storie: “Probabilmente sentiremo la mancanza di Djordjevic, anzi è quasi sicuro. Ma Filip ha deciso di andarsene e non ci ha chiesto nemmeno se avessimo bisogno di lui. Io gli ho fatto una proposta di prolungamento interessante, ma non è stato affatto riconoscente”, tuona da Nantes il presidente Waldemar Kita. Che ammette, con lucidità: “Filip è stato sei anni con noi e nell’insieme è stato un periodo molto positivo. Tutti dicono che ha fatto solamente nove gol l’anno scorso, ma ha giocato poco più di sei mesi. Poi s’è infortunato”. Quest’anno alla Lazio può andare in doppia cifra.  

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy