Inzaghi in conferenza stampa: “Buon pareggio, ma a livello di classifica cambia poco”

Le parole di Inzaghi in conferenza stampa dopo Lazio-Atalanta

di redazionecittaceleste

ROMA –

Sulla partita: “La gara è stata chiara, l’avete vista tutti. L’Atalanta ha dominato il primo tempo, nel secondo abbiamo dominato noi. Strakosha e Gollini hanno parato molto”.

Su Gasperini: “Lo stimo tanto. Ascolto le sue dichiarazioni ma non le accetto. Anche noi abbiamo perso una Champions per errori arbitrali, bisogna accettarle queste cose. Dispiace per quello che si è detto ad Immobile. Del Var non parlo più, tanto lo rivedono 4-5 volte prima di decidere.

Sul primo tempo: “Hanno approcciato meglio di noi. Per demeriti nostri e meriti loro è andata così. Un pareggio ottenuto così è bello ma a livello di classifica cambia poco”.

Sull’intervallo: “Ho detto che stavamo facendo il contrario di quello che dovevamo fare. Avrei voluto cambiare tutti. Nel secondo tempo siamo stati aggressivi e va dato merito ai ragazzi. Questo risultato deve essere una mossa per fare meglio”.

Su Lazzari: “Ha avuto problemi intestinali, nel riscaldamento ha avuto dei giramenti. Lo avevo visto bene in queste due settimane ed avrebbe giocato”.

Ancora sul primo tempo: “Le partite sono imprevedibili. Mi dispiace perché di solito non lo sbagliamo l’approccio. L’Atalanta è una squadra che ti crea problemi, se le lasci campo ti fa male”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy