• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Jacobelli: “Tamponi? Urge un sistema centralizzato”

Le sue parole

di redazionecittaceleste

ROMA – Xavier Jacobelli, ospite di Radiosei e Cittaceleste TV, ha dichiarato: “La premessa che va fatta riguardo l’emergenza continua che ha investito anche il mondo del calcio. Sarebbe stato saggio se la UEFA avesse evitato le inutile amichevoli internazionali delle nazionali. Urge una centralizzazione degli esami, non devono più esserci distonie tra un laboratorio e l’altro. E’ una situazione che va affrontata giorno per giorno con la necessità di trovare soluzioni, anche dal punto di vista delle perdite economiche. Il calcio professionistico deve andare avanti, il sistema deve fare fronte comune, deve darsi delle regole che devono essere rispettate, non ci sono alternative se non si vuole abbassare la saracinesca dichiarando fallimento. In questo momento è impossibile fare previsioni. La recrudescenza della curva epidemiologica in alcune Regioni mette tutto a rischio, è una situazione che va valutata giorno per giorno. Le istituzioni calcistiche non pensano che ci possa essere un blocco dell’attività agonistica. La questione non riguarda la ristretta èlite che muove il calcio ma tutto l’indotto e quelle categorie che lo circondano. Già le valutazioni dei calciatori hanno subito dei ridimensionamenti, così come gli ingaggi, è un contraccolpo logico rispetto alla situazione pandemica”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy