• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Andreozzi: “Chiedo scusa ai tifosi laziali”

Lazio, Andreozzi: “Chiedo scusa ai tifosi laziali”

Queste le sue dichiarazioni

di redazionecittaceleste

ROMA – La sua battuta infelice durante la Notte degli Oscar su Sky aveva fatto arrabbiare molti tifosi.

eccezzzionale

Nella giornata di oggi, l’attrice Michela Andreozzi ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio per scusarsi: “Mi spiace aver ferito l’orgoglio delle persone, c’era l’esigenza di far sentire la mia voce. Non essendo tifosa non ho compreso quanto i tifosi possano essere viscerali. Porterò le pastarelle (ride, ndr). La mia storia origina dal fatto che in famiglia ci sono fedi diversi. Io simpatizzo Napoli, mentre mio fratello è laziale fin da piccolo. Quando mio zio rimase vedovo venne a vivere da noi: lui tifava Lazio e aveva un figlio che non poteva vedere. Allora regalò a Lucio (il fratello, ndr) la tessera della Lazio e iniziò a portarlo con sé allo stadio. A lui ha dedicato sempre tanto affetto, poi un giorno scoprì che allo stadio qualche fila più un basso c’era sempre anche il figlio che non avrebbe potuto vedere. Mi è spiaciuto ferire un popolo cui apparteneva mio figlio e mio zio. In casa c’è una tregua costante, ho quattro nipoti: due della Roma e della Lazio. Ho conosciuto anche Toni Malco, l’inno è molto bello e me lo hanno insegnato i miei nipoti. Ho dovuto studiare anche la storia della Lazio, mi hanno spiegato e raccontato. Purtroppo qualcuno ha attaccato la mia persona, ma la passione gioca brutti scherzi. Sono una persona a favore della pace, non era mia intenzione ferire nessuno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy