• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Mauri: “Lazio, serve un attaccante. Vavro? Va aspettato”

Mauri: “Lazio, serve un attaccante. Vavro? Va aspettato”

Queste le dichiarazioni dell’ex capitano biancoceleste

di redazionecittaceleste

ROMA – Il campionato è alle porte e l’obiettivo della Lazio è sempre lo stesso: centrare la qualificazione in Champions League che manca ormai da troppi anni. L’ex capitano biancoceleste Stefano Mauri, sulle frequenze di Radiosei, ha parlato dell’imminente stagione: “Credo che Vavro vada aspettato, per questioni fisiche e di ambientamento ha bisogno di tempo per entrare al meglio negli schemi di Inzaghi”.

“Lazzari lo conosciamo già bene, mentre Jony credo sia un buon acquisto ma è più offensivo rispetto a Lulic. Credo possa migliorare tatticamente, dipende anche dalle squadre che si affrontano almeno inizialmente. In generale credo possa imparare a fare tutta la fascia. Qualcosa in attacco penso che serva ancora, a prescindere dalla situazione di Caicedo. Magari un giocatore bravo nel gioco aereo, abile a far salire la squadra. Già a Genova senza Caicedo qualcosa mancherà. E’ oggettivo che la Lazio sia un po’ corta in avanti, anche se poi ci sarebbero diverse soluzioni interne possibili come l’avanzamento di Luis Alberto e Milinkovic. Credo che la Lazio stia lavorando in questo senso, anche se la situazione contrattuale di Caicedo va chiarita. Siamo in una situazione di stallo, non sta rinnovando e non sono arrivate offerte importanti. Vedremo come la società ha intenzione di comportarsi, io ritengo che un altro attaccante serva”. Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy