• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Rambaudi: “Berisha anonimo, Vavro non è pronto”

Rambaudi: “Berisha anonimo, Vavro non è pronto”

Rambaudi dopo la partita di ieri

di redazionecittaceleste

ROMA – La partita di ieri ha visto la Lazio trionfare sul Rennes, ma ha visto anche molti giocatori faticare a trovare spazio in questa squadra. E’ di questo avviso l’ex Roberto Rambaudi, a Radiosei ha dichiarato:

“n occasione del gol di Morel non ha sbagliato Milinkovic, ma Caicedo. Doveva essere lui, da ultimo uomo, a dover stringere e diturbare il giocatore del Rennes. Difendere con una linea unica sulle situazioni di calcio piazzato non mi convince. Ci sono troppe teste che devono ragionare all’unisono, preferisco vedere un sistema difensivo a due linee. Poi il resto la fa la concentrazione e l’applicazione di chi difende. Penso che il tecnico di ogni squadra deve capire qual è il sistema di marcatura giusto per la propria squadra, in relazione al livello di concentrazione dei propri giocatori. Berisha? Non cambio idea, anonimo nella maniera più assoluta e non credo che c’entri il ruolo in cui viene schierato; mentre per quanto riguarda Vavro, non lo considero un giocatore pronto in questo momento. Bocciatura, non lo farei mai giocare in una gara come quella di Bologna. In generale, credo che Inzaghi abbia fatto l’errore di chiedere nel primo tempo il gioco di sempre a giocatori diversi. Nella ripresa, poi, la gara è stata risolta da Milinkovic e Luis Alberto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy