Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Roma – Lazio, Orsi: “Ogni giocatore ha i suoi riti scaramantici”

Derby, la coreografia della Curva Nord

ROMA- L’ex biancoceleste Fernando Orsi ha raccontato aneddoti legati ai suoi derby, quelli vissuti da calciatore della Lazio: “Ogni giocatore ha i suoi riti scaramantici. Per esempio Carosi, il Barone, era molto scaramantico, in...

redazionecittaceleste

ROMA- L'ex biancoceleste Fernando Orsi ha raccontato aneddoti legati ai suoi derby, quelli vissuti da calciatore della Lazio: “Ogni giocatore ha i suoi riti scaramantici. Per esempio Carosi, il Barone, era molto scaramantico, in panchina ripeteva il nome di una zia per allontanare i fluidi negativi. Poi come allenatori ho avuto Zeman, Zoff ed Eriksson ma non pensavano a queste cose. Il giocatore che sentiva più il derby? Sicuramente Nesta. Quando sei romano e tifoso la senti di più e lui si calava completamente nella parte”.

Potresti esserti perso