• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Mercato Lazio, spuntano Inglese e Pavoletti

Mercato Lazio, spuntano Inglese e Pavoletti

Wesley è ufficialmente sfumato, adesso Tare sfoglia la margherita: c’è un mister X, torna di moda Azmoun. Petagna è un’altra alternativa, ma ci sono pure altri due bomber della Serie A nella lista

di redazionecittaceleste

ROMA Goodbye my Wesley. Tare adesso deve metterci le pezze. Non basta che dica, guarda caso, di avere in mano un attaccante migliore, il diesse. Adesso servono i fatti, adesso bisogna in fretta correre ai ripari. Era convinto che il Bruges cedesse pressato dal giocatore (in accordo con la Lazio) a circa 20 milioni, ma non tutti possono rispettare sino in fondo la parola come Milinkovic.

Il piano b deve subire un’accelerata, dopo quest’ennesima telenovela. Wesley va all’Aston Villa, la Lazio rimane scoperta. A meno che non decida di tenere Caicedo senza rinnovo (non vuole firmalo), un’ipotesi sinora sempre smentita. E allora Tare ricomincia a sfogliare la margherita: escludete già Muriel e Sanabria, l’iraniano Azmoun potrebbe tornare di moda, sebbene non sia proprio una punta. Petagna è senz’altro un’alternativa (gradita a Inzaghi) e con 15 milioni alla Spal verrebbe di corsa a Roma. Non fa tuttavia impazzire, il diesse, che prenderebbe di corsa Inglese. Quest’ultimo non verrà riscattato dal Parma, è di proprietà del Napoli, ma servono addirittura 25 milioni. Non sono 15, come si pensava, ma potrebbe bastare invece col Cagliari per Pavoletti questa cifra. Inzaghi vorrebbe che la Lazio pescasse comunque in Italia, ma la verità è che Tare continua a guardare fuori dalla Serie A. Dall’Argentina continuano a rilanciare Hurtado, ma ci sarebbe pure un mister x in cima a tutti nell’elenco.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy