• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Mercato Lazio, accordo per Wesley. Spuntano Fares e Joao Pedro

Mercato Lazio, accordo per Wesley. Spuntano Fares e Joao Pedro

Lotito ha l’accordo con l’attaccante brasiliano, ma il Bruges adesso chiede 25 milioni. Inzaghi ha chiesto il giocatore della Spal, il cagliaritano può essere un’alternativa a Correa

di redazionecittaceleste

ROMA – Stretta finale per Wesley. La Lazio insiste e sembra sempre più vicina all’acquisto dell’attaccante del Bruges. Il direttore sportivo Tare conta di chiudere l’affare entro la settimana che verrà. E così di fare il primo regalo a Inzaghi, che insegue la punta brasiliana sin dalla scorsa estate. Manca ancora un po’ alla fumata bianca, si lavora per abbassare le richieste del Bruges.

Il prezzo è di circa 25 milioni di euro: 18 di base fissa più 3 milioni di bonus che scatteranno in caso di qualificazione alla prossima Champions o alla conquista di un trofeo. Il club belga, però, pressato dal Newcastle e dal West Ham, vorrebbe che Lotito mettesse sul piatto altri due milioni. La Lazio, che ha già un accordo col giocatore, sembra ben disposta a venire incontro alle richieste dei belgi, ma vorrebbe inserire parte di questi soldi, circa 1,5 milioni, in bonus facilmente raggiungibili: le prime cinque presenze o i primi gol in maglia biancoceleste. Si tratta, ma trapela ottimismo, nonostante l’intensa corte delle due squadre inglesi. A Formello hanno la consapevolezza d’avere in mano l’attaccante, considerato che è stato garantito un contratto di 1,8 milioni di euro netti una stagione più bonus per presenze e gol. La forte sensazione è che, nonostante il pressing di Newcastle e West Ham, l’entourage del brasiliano spinga orecchio per l’approdo in bisncoceleste. Dopo l’ingaggio dì Adekanye, Wesley completerebbe il reparto d’attacco della nuova Lazio. Ma non é tutto.

DIFESA
Tare lavora male sulla difesa. Lovren del Liverpool è il grande sogno per rinforzare nel modo migliore il reparto arretrato, ma appare assai complicato. A Inzaghi, e allo stesso direttore sportivo, piace Biraschi del Genoa, anche perché viene considerato un jolly, capace di adattarsi bene a tre o quattro, sia come centrale ma puro da terzino. Preziosi e Lotito, che hanno già definito il riscatto di Romulo, potrebbero ampliare il discorso e fare un’unica operazione. E chissà che per la prima volta da quando c’è Inzaghi la Lazio non parta per il ritiro con la rosa già fatta.

NEW ENTRY
I biancocelesti sembrerebbero interessati anche al giocatore della Spal Mohamed Fares, che il club ferrarese è in procinto di riscattare dal Verona. Sempre in chiave di mercato, spunta inoltre il nome di Joao Pedro, che sembrerebbe una valida alternativa a Correa. Una volta quindi definito il futuro del tecnico biancoceleste, in casa Lazio si può iniziare a preparare la squadra per la prossima stagione.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy