gazzanet

Vavro lascia il campo ma non è niente: semplice affaticamento

Il difensore slovacco lascia la Lazio in 10, ma non è infortunato

redazionecittaceleste

ROMA - Ansia ed apprensione. Quando Denis Vavro ha lasciato il campo costringendo la Lazio a terminare in 10 il test contro la Triestina - Inzaghi aveva finito i cambi - si è pensato al peggio. Ma per fortuna si tratta di un semplice affaticamento muscolare.

Meglio non rischiare avrà pensato Inzaghi che nel corso del ritiro ha già visto piegarsi dal dolore Leiva, Durmisi e Marusic. Perdere un altro giocatore in questa fase della pre stagione sarebbe stato deleterio, ecco perché dinanzi alla stanchezza dello slovacco Vavro non ci ha pensato due volte e lo ha richiamato in panchina.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Potresti esserti perso